ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

alfabetizzazione_sismica_2023

Il 13 gennaio 2023 ricorre la Quarta Giornata dell’Alfabetizzazione Sismica, la manifestazione che l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia promuove per parlare di terremoti, di ambiente, di vulcani e dell’importanza delle nostre azioni per la prevenzione sismica e per la salvaguardia della Terra. Un’occasione speciale per conoscere le attività di ricerca e servizio dell’INGV e per condividere con tutti la nostra costante attenzione verso il territorio, l’ambiente e la mitigazione dei rischi.

Le iniziative quest’anno coinvolgono ben 8 sedi INGV: Roma, Rocca di Papa, Lerici, Osservatorio Vesuviano, Osservatorio Etneo, Palermo, L'Aquila, Grottaminarda

La sede storica dell’Osservatorio Vesuviano sul Vesuvio riapre le porte al pubblico. Le attività proposte sono molteplici e per alcune è prevista la prenotazione obbligatoria.

Visite guidate | dalle 12:30 alle 14:30

I visitatori, previa prenotazione, potranno visitare la sede storica e assistere alla proiezione dei filmati:

  • Il vulcanologo, un mestiere con tante facce, a cura di Mauro Di Vito
  • Pompei 79 d.C., studio di un’eruzione, a cura di Mauro Di Vito

Seminari | dalle 9:30 alle 12:30

I ricercatori terranno nella Sede storica seminari di approfondimento che potranno essere seguiti anche in diretta streaming sul canale YouTube //www.youtube.com/@INGVEventi">INGV eventi

  • ore 9:30 | I terremoti dell’Appennino Campano e delle aree perivulcaniche, a cura di Girolamo Milano
  • ore 10:30 | I vulcani dell’area napoletanaa cura di Sandro de Vita
  • ore 11:30 | L’eruzione di Pompei del 79 d.C.,a cura di Domenico Doronzo

Exhibit | Il monitoraggio delle aree vulcaniche attive | dalle 15:00 alle 16:00

Accolti dal Direttore dell’Osservatorio Vesuviano, i visitatori entreranno in una Sala di Sorveglianza allestita nella sede museale dove potranno visualizzare i segnali della Rete di Monitoraggio dell’INGV, così da vedere “dal vivo” le attività di sorveglianza delle aree vulcaniche attive.

 

La prenotazione è obbligatoria e saranno accettate solo le prime 100 prenotazioni. Saranno costituiti solo quattro gruppi di 25 visitatori, organizzati in due turni di visite.

Per la prenotazione inviare una mail a museo.ov@ingv.it entro il 7 gennaio 2023.

Vedi locandina  |  Leggi di più...