ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Un nuovo corso di laurea magistrale in “Volcanology” realizzato in convenzione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) arricchisce l’offerta formativa dell’Università degli Studi di Napoli Federico II dell’anno accademico 2022/2023.
Il corso è il primo in Italia ad avere come tema centrale la vulcanologia nel suo insieme e nei suoi aspetti più caratteristici e sarà erogato interamente in lingua inglese per la migliore formazione dei nuovi scienziati.
L’Osservatorio Vesuviano dell’INGV (INGV-OV) sarà partner principale del nuovo percorso formativo e consentirà agli studenti di acquisire sul campo e nei laboratori dell’Osservatorio le migliori conoscenze e competenze teorico-sperimentali sia sui processi fisici e chimici che governano il comportamento dei vulcani, sia sulla pericolosità ad essi associata.
Grazie al laboratorio naturale presente sul territorio campano, compreso tra i vulcani Vesuvio, Campi Flegrei e Ischia, gli studenti avranno la possibilità di studiare e specializzarsi con un respiro internazionale su tutti gli argomenti connessi alla vulcanologia tra cui le stime probabilistiche di pericolosità, il monitoraggio multiparametrico dei vulcani attivi e la modellizzazione dei sistemi vulcanici, partecipando anche ad attività sperimentali proprie delle buone pratiche degli Osservatori vulcanologici.

Clicca qui per maggiori informazioni sul Corso di Laurea