ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

Campi Flegrei, evento sismico del 16 marzo 2022 delle ore 15:14, Md 3.5

cf_md3_5_16_03_22

Un terremoto di magnitudo Md 3.5 è stato registrato dalla Rete di Monitoraggio dell’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle ore 15:14 (ora locale) del 16 marzo 2022. L’epicentro è stato localizzato nell'area della Solfatara, nei Campi Flegrei (Nord-Ovest della città di Napoli) a una profondità di circa 2,7 km. L’evento si colloca all’interno di uno sciame iniziato alle ore 15.12 (ora locale) e costituito da 33 terremoti di magnitudo compresa tra 0 e 3.5.

Link alla pagina dell'evento

Francesca Bianco, Direttore dell’Osservatorio Vesuviano dell’INGV, ha evidenziato: “L'attività vulcanica dei Campi Flegrei è costantemente monitorata dalle reti di monitoraggio dell'Osservatorio Vesuviano, in stretto contatto con il Dipartimento della Protezione Civile. I parametri geofisici e geochimici analizzati indicano il perdurare dei trend registrati nei mesi precedenti. Allo stato attuale non si evidenziano elementi tali da suggerire significative evoluzioni del sistema a breve termine, fermo restando che una eventuale futura variazione dei parametri monitorati (sismologici, geochimici e delle deformazioni del suolo) può comportare una diversa evoluzione degli scenari di pericolosità".

Maggiori info sul sito web dell’Osservatorio Vesuviano, Localizzazioni sismiche (GOSSIP - Generator Of Serenade Static Pages) Banca dati della sismicità dei Campi Flegrei (ultimi due anni)