Home Page Osservatorio Vesuviano
Home Organization Personale

Curriculum Vitae di Valeria De Paola

There are no translations available.

Valeria De Paola

Laureatasi in Giurisprudenza nell’anno accademico 1992/1993 presso la gloriosa Università degli Studi di Napoli Federico II, con una tesi sulla eliminazione degli ostacoli alla libera circolazione delle merci nell’ambito dell’Unione Europea, nel 1996 si perfeziona, presso la stessa Università, in Diritto e Finanza degli Enti Locali, presentando uno studio in materia di controllo regionale sugli atti e sugli organi degli enti locali.

Approfondendo gli studi di diritto internazionale, nel 1995 frequenta il Corso di Diritto Internazionale Pubblico e Privato organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati e dei Procuratori di Napoli e, nello stesso anno, viene nominata membro della Commissione di Diritto Internazionale del medesimo Consiglio dell'Ordine.

Sempre dal 1995 è Socia dell'A.S.S.E. - Accademia di Specialisti in Studi Europei, fondata da professori universitari ed avvocati specialisti della materia.

Dal mese di giugno 1995 al mese di marzo 1998 è investita della carica di Responsabile delle Relazioni Esterne dell'A.S.S.E. e partecipa nel 1996, quale membro della delegazione dell’Accademia, allo storico Convegno "Cooperation Judiciaire en Europe: Aspects Operationnels" tenuto in Sirmione (BS) ed organizzato dalla Commissione Europea - Direzione Generale XX del Controllo Finanziario - congiuntamente a: Unité de Coordination de la Lutte anti-frode (UCLAF), Centro di Diritto Penale Fiscale di Torino e Collegio Europeo di Parma.

Nel 1995 e 1996 le viene affidata la co-docenza per l'A.S.S.E. nello Stage "Progetto Ponte Sud 1995" del Corso post-diploma per "Operatore specializzati in turismo congressuale e sociale" promosso dal sistema delle Camere di Commercio, coordinato dall'Unioncamere e sviluppato dal Cesvitec - Centro per la promozione e lo sviluppo tecnologico delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno. Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli.

Nell'ambito di tale docenza si sono sviluppati i progetti per la realizzazione del Convegno "Il ruolo dell'attività consolare nell'Unione Europea dopo il Trattato di Maastricht" tenutosi a Napoli in dicembre 1996, e della VII Assise degli Ordini Forensi del Mediterraneo tenutosi a Napoli il 25-27 ottobre 1996.

Nella sessione del 1996 consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, consolidando professionalmente le già attive collaborazioni giuridiche con vari studi legali operanti nel Foro di Napoli.

Sempre nel 1996, insieme ad altri ragazzi neolaureati, fonda il Leo Club Napoli Capodimonte del Distretto 108 YA e nel giugno 1999 diventa socia del LIONS Club Napoli Capodimonte, partecipando, così, a numerose attività benefiche, soprattutto a favore dell’infanzia e dell’adolescenza cd. "difficile".

Nel 1997 entra a far parte dello Staff dell’Osservatorio Vesuviano e, nel marzo del 1998, viene nominata responsabile dell’Ufficio del Personale, ruolo che riveste tutt’ora.

Per l’Osservatorio Vesuviano è, inoltre, il funzionario responsabile del rilascio delle tessere personali di riconoscimento e svolge le funzioni dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico previsto dal D.Lgs. 29/1993.

Dal 1° agosto 2002 è membro della Commissione per il Fondo di Assistenza al Personale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Link utili

Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
Corte Costituzionale
Corte dei Conti