Home Page Osservatorio Vesuviano
Home News In primo piano

News

There are no translations available.


APPROFONDIMENTI SULLO SCIAME SISMICO REGISTRATO AI CAMPI FLEGREI IL 26.04.2020 PUBBLICATI SUL BOLLETTINO SETTIMANALE DEL 28.04.2020

Informazioni sullo sciame sismico ai Campi Flegrei

E' stato pubblicato il Bollettino settimanale che contiene i risultati dell'analisi approfondita dei dati acquisiti nel corso dello sciame avvenuto il 26.04.2020. Tale analisi, effettuata dal Laboratorio Sismico dell'OV-INGV, ha consentito di stimare con maggiore dettaglio le caratteristiche della sismicità registrata. Sono state revisionate le magnitudo i cui valori definitivi rientrano, come previsto, nei margini di errore delle stime preliminari.

Il totale degli eventi registrati lo scorso 26 aprile è di 83 terremoti, computo nel quale sono stati inclusi anche gli eventi con Magnitudo < 0 riconosciuti al netto del rumore di fondo, oltre ai 34 eventi con Magnitudo ≥ 0 già oggetto delle precedenti comunicazioni. Pertanto il range di magnitudo associato al predetto sciame è tra -1.1 e 3.3. Gli eventi localizzati sono stati 41. Le localizzazioni ipocentrali revisionate confermano che l'area interessata dallo sciame è quella Solfatara - Pisciarelli con profondità comprese tra 1.0 e 2.7 km. L'evento delle ore 02:59 UTC di Md=3.3 risulta l'evento di maggiore energia registrato a partire dalla ripresa di questa fase bradisismica iniziata nel 2005, ma è anche l'evento più energetico registrato dal 1985.

Gli altri principali parametri del monitoraggio non mostrano modifiche di rilievo. Le analisi dei dati GPS non evidenziano variazioni significative nella velocità del sollevamento del suolo, confermando il valore di 7mm/mese registrato a partire da luglio 2017. Anche i valori del flusso di CO2 dal suolo registrati in continuo nell'area di Pisciarelli non mostrano variazioni significative confermando il perdurare dei trend pluriennali già identificati. La temperatura della fumarola principale di Pisciarelli ha mostrato un valore medio di ~115 °C, in linea con i valori registrati nei periodi precedenti.

Per maggiori dettagli si rimanda al Bollettino Settimanale dei Campi Flegrei.

 
There are no translations available.


Sciame sismico

Informazioni sullo sciame sismico ai Campi Flegrei

Nel corso della notte, a partire dalle ore 03:51 del 26.04.2020, si è verificato in area flegrea uno sciame sismico, localizzato nella zona di Solfatara-Pisciarelli, costituito da una sequenza di 34 scosse di magnitudo durata compresa tra 0.0 e 3.1, con profondità ipocentrale compresa tra 1 e 2 km. I sismologi dell’Osservatorio Vesuviano (Sezione di Napoli dell’INGV), che hanno analizzato gli eventi, non hanno rilevato anomalie rispetto all’andamento attuale della crisi bradisismica in atto. Si ribadisce che il verificarsi di sciami di eventi sismici, che possono in alcuni casi avere magnitudo tale da essere avvertiti dalla popolazione, accadono ordinariamente durante un periodo caratterizzato da attività bradisismica, come quello in atto ai Flegrei ormai dal 2005, e che non ci sono elementi di novità nel progredire del fenomeno in corso. I geochimici dell’Osservatorio sono al lavoro per effettuare rilievi sulle fumarole dell’area di Pisciarelli, e segnalano che non c’è stata apertura di nuove bocche.

 
There are no translations available.

ISCHIA

Informazioni principali sull’attività dell’area di Ischia relative al mese di Agosto 2020. Scarica PDF

  Nel mese di agosto 2020 non si osservano particolari dinamiche all'Isola d'Ischia. Non sono stati registrati terremoti, l'ultimo evento si è verificato il 27 luglio 2020.

 
There are no translations available.

VESUVIO

Informazioni principali sull’attività dell’area del Vesuvio relative al mese di Agosto 2020. Scarica PDF

Durante il mese di agosto 2020 l’attività del Vesuvio si è mantenuta su livelli bassi. Sono stati registrati 107 terremoti con una Magnitudo massima=2.3±0.3. Di questi, 90 eventi (pari al 90% del totale) hanno avuto una magnitudo minore a 1.5, sei eventi hanno avuto una magnitudo maggiore o uguale a 1.5 e solo due eventi hanno avuto una magnitudo maggiore o uguale a 2.0, confermando un livello di attività sismica con energia molto bassa.

 
There are no translations available.

CAMPI FLEGREI

Informazioni principali sull’attività dell’area dei Campi Flegrei relative al mese di Agosto 2020. Scarica PDF.

Durante il mese di agosto 2020 nell'area dei Campi Flegrei sono stati registrati 35 terremoti con una Magnitudo massima=1.0±0.3. 33 eventi hanno avuto una magnitudo minore di 1.0, a dimostrazione di un livello di energia molto basso; di 1 evento non è stato possibile determinare la magnitudo a causa della bassa ampiezza del segnale non chiaramente distinguibile dal rumore di fondo.

 
News
There are no translations available.


COMUNICAZIONE

A partire dal mese di marzo 2019 e contestualmente all'emissione dei Bollettini Mensili, oltre alle informazioni in forma grafica già presenti sul sito, l'Osservatorio Vesuviano pubblica una breve sintesi dell'attività dei vulcani campani. Nei testi vengono raccolte le informazioni principali registrate dalle reti di monitoraggio che operano ai Campi Flegrei, al Vesuvio e all'Isola d'Ischia per dare una comunicazione semplice e rapida sullo stato di attività dei singoli vulcani. Per approfondimenti si rimanda alla lettura dei Bollettini Mensili


 
News
There are no translations available.

La deformazione del suolo ad Ischia rilevata dalla Rete tiltmetrica

Il monitoraggio tiltmetrico: a cosa serve?

Rete Tiltmetrica di Ischia e specifiche tecniche

I segnali acquisiti con tiltmetri profondi

Deformazione osservata attraverso i tiltmetri nel lungo periodo

Deformazione osservata attraverso i tiltmetri associata al terremoto del 21 agosto 2017

Clicca qui per accedere all'articolo.


 
News
There are no translations available.

Monitoraggio dei vulcani: Bollettini