Home Page Osservatorio Vesuviano
Home News In primo piano

News

There are no translations available.

ISCHIA

Informazioni principali sull’attività dell’area di Ischia relative al mese di Gennaio 2020. Scarica PDF

Nel mese di gennaio 2020 non si osservano particolari dinamiche all'Isola d'Ischia. Sono stati registrati due terremoti di energia molto bassa (Mdmax = -0.3).
 
There are no translations available.

VESUVIO

Informazioni principali sull’attività dell’area del Vesuvio relative al mese di Gennaio 2020. Scarica PDF

Durante il mese di gennaio 2020 l’attività del Vesuvio si è mantenuta su livelli bassi. Sono stati registrati 85 terremoti (Magnitudo massima=2.3). Di questi, 82 eventi (pari al 96.47% del totale) hanno avuto una magnitudo minore o uguale a 1.5 e solo un evento ha avuto una magnitudo maggiore o uguale a 2.0 confermando un livello di attività sismica con energia molto bassa.
 
There are no translations available.

CAMPI FLEGREI

Informazioni principali sull’attività dell’area dei Campi Flegrei relative al mese di Gennaio 2020. Scarica PDF.

Durante il mese di gennaio 2020 non sono state osservate variazioni significative nella dinamica dei Campi Flegrei. Sono stati registrati 57 terremoti (Magnitudo massima=0.9); quindi tutti gli eventi hanno avuto una magnitudo minore di 1.0, a dimostrazione di un'attività sismica di energia molto contenuta.

 
News
There are no translations available.

COMUNICAZIONE

A partire dal mese di marzo 2019 e contestualmente all'emissione dei Bollettini Mensili, oltre alle informazioni in forma grafica già presenti sul sito, l'Osservatorio Vesuviano pubblica una breve sintesi dell'attività dei vulcani campani. Nei testi vengono raccolte le informazioni principali registrate dalle reti di monitoraggio che operano ai Campi Flegrei, al Vesuvio e all'Isola d'Ischia per dare una comunicazione semplice e rapida sullo stato di attività dei singoli vulcani. Per approfondimenti si rimanda alla lettura dei Bollettini Mensili

 
News
There are no translations available.

La deformazione del suolo ad Ischia rilevata dalla Rete tiltmetrica

Il monitoraggio tiltmetrico: a cosa serve?

Rete Tiltmetrica di Ischia e specifiche tecniche

I segnali acquisiti con tiltmetri profondi

Deformazione osservata attraverso i tiltmetri nel lungo periodo

Deformazione osservata attraverso i tiltmetri associata al terremoto del 21 agosto 2017

Clicca qui per accedere all'articolo.


 
News
There are no translations available.

Monitoraggio dei vulcani: Bollettini